Informazioni sulle misure di sicurezza COVID-19 e sulla riapertura di PortAventura World

  Maggiori informazioni

Carne Pancho Villa

Una ricetta messicana originale e tradizionale, perfetta per quattro persone.

Carne Pancho Villa

Nella preparazione di una ricetta tradizionale messicana non potevano mancare le tipiche fajitas di carne. Questa volta, con il tocco speciale della tequila alla carne Pancho Villa.

 

Hai già l’acquolina in bocca? Abbiamo elaborato la seguente ricetta per quattro persone passo per passo affinché tu possa prepararla a casa tua insieme ai nachos. Stupisci i tuoi ospiti con questa ricetta da leccarsi i baffi!

 

 

 

Ingredienti per 4 persone:

 

10 g di farina 

1 peperone verde

1 peperone rosso

1 cipolla (preferibilmente rossa)

4 spicchi d’aglio

150 g di bistecca (preferibilmente fesa di vitello)

100 g di funghi champignon freschi

50 g di burro

Sale

40 ml di olio d’oliva

150 g di salsa di pomodoro pronta

20 ml di tequila

Mole

250 ml di brodo (preferibilmente di vitello)

12 tortillas di farina di mais o di grano (per i tacos)

 

 

                             

      Preparazione:

  • Taglieremo le bistecche di vitello a striscioline di circa 1 cm di spessore, regoleremo di sale e pepe e aggiungeremo il mole. Se il mole è molto denso, si può diluire con un po’ di brodo. Metteremo il preparato in frigorifero per circa 12 ore.
  • Taglieremo i peperoni e la cipolla a fettine. Taglieremo finemente l’aglio e i funghi champignon.
  • Scoleremo il liquido della carne e lo metteremo da parte per aggiungerlo più avanti nella cottura.
  • Scotteremo la carne infarinata (useremo poca farina) a fuoco alto e la metteremo da parte.
  • Nella stessa padella, faremo soffriggere la cipolla e l’aglio con il burro. Quando inizierà a dorarsi, aggiungeremo i funghi champignon e i peperoni e faremo cuocere per un paio di minuti.
  • Successivamente, aggiungeremo la carne che avevamo anteriormente scottato con la tequila e lasceremo che l’alcol evapori. Aggiungeremo il pomodoro e faremo cuocere per altri tre minuti. Infine, a seconda di quale sarà la densità, diluiremo con il brodo di carne e saleremo. È importante ricordare che il preparato non deve rimanere troppo liquido in quanto lo mangeremo con le tortillas.
  • Serviremo la carne con le verdure accompagnata da tortillas di farina di mais o di grano scaldate in padella. I succulenti tacos di carne Pancho Villa sono pronti per essere gustati!